Sistema per cambio rapido SQC

Con il sistema di bloccaggio SQC è possibile equipaggiare più velocemente le macchine per la lavorazione del vetro di Bystronic*. Il nuovo sistema di sostituzione rapida senza utensili offre vantaggi tangibili rispetto ai tradizionali sistemi di bloccaggio: la base può rimanere sul piano di lavoro della macchina mentre vengono sostituite solo le ventose o la copertura. Questa soluzione riduce i tempi di equipaggiamento della macchina e di attesa della produzione.

Componenti come ad esempio i vetri per l’industria automobilistica o di design possono essere smerigliati completamente grazie all’elevata forza di attrito della superficie ventosa, garantendo al contempo un'alta qualità. Accanto alle superfici ventosa quadrate sono adesso disponibili anche rotonde. L’equipaggiamento originale della vostra macchina Bystronic* può essere sostituito direttamente con le ventose di Schmalz. Inoltre è possibile anche l’uso di una combinazione di entrambi i prodotti.

  • Bordi di tenuta (1) in materiale HT1 che non lascia alcuna impronta
  • Superficie ventosa quadrata o rotonda (2)
  • Alloggiamento in alluminio con punto di rottura preimpostato (3)
  • Base con vite cava per il fissaggio sicuro sul piano di lavoro della macchina (4)
  • Coperture per i collegamenti per vuoto inutilizzati (protegge il sistema di cambio dai corpi estranei) (assente nella foto)

I nostri punti di forza ...

  • Sistema di sostituzione rapida per l’inserimento delle ventose Cup
  • Assorbimento elevato delle forze trasversali
  • Bordi di tenuta in HT1 che non lascia alcuna impronta sul pezzo, sostituzione senza l’utilizzo di utensili
  • Tolleranza in altezza +/- 0,05 mm
  • Le parti superiore e inferiore delle ventose sono dotate di un rivestimento resistente all’attrito

I vostri vantaggi...

  • Riduzione dei tempi di equipaggiamento superiore al 50%
  • Forze di prese elevate sul vetro asciutto e umido
  • Superficie del pezzo senza alcuna impronta
  • Precisione dimensionale e accuratezza massima durante la lavorazione del pezzo
  • Assorbimento elevato delle forze trasversali tra le ventose e il pezzo e tra le ventose e il piano di lavoro

Equipaggiamento

Per equipaggiare il piano di lavoro della macchina basta fissare prima la base a una vite cava. Questa vite cava che può rimanere sempre sul piano di lavoro della macchina. Le ventose possono essere inserite velocemente nella base e per il loro distacco basta premere un tasto. Anche le coperture possono essere montare rapidamente e poi sganciate grazie a una chiusura a baionetta. La copertura serve per proteggere i collegamenti per vuoto inutilizzati e impedire l’infiltrazione di corpi estranei nel sistema.

Fissaggio della superficie ventosa con la vite cava

Estrazione della superficie ventosa premendo l'apposito tasto

Montaggio della copertura per proteggere dai corpi estranei

Geometri delle superfici ventosa per l’adattamento al pezzo


*Bystronic è un marchio registrato e protetto. I prodotti qui elencati sono stati appositamente sviluppati da J. Schmalz GmbH per i macchinari prodotti da queste aziende