• Giunto sferico per la movimentazione di pezzi obliqui mediante ventose grandi o piastra di aspirazione
  • Manipolazione di pannelli grandi (ad es. lamiera, legno) che potrebbero rimanere agganciati durante il sollevamento (l'adeguamento mediante KGL impedisce lo sgancio anticipato dovuto al carico unilaterale)
  • In combinazione con i giunti elastici per la compensazione delle differenze di altezza e delle asperità
Prodotti punti di forza
  • Il punto di rotazione basso della ventosa minimizza l'usura quando si tocca su superfici in pendenza
Giunti sferico KGL
  • Sfera e sede in acciaio zincato (KGL...) o in acciaio (KGL...A2)
  • Sfera e sede (2) con O-ring per la massima tenuta a vuoto
  • Raccordo filettato in alto (1) ed in basso (3) in diverse misure
  • Inclinazione (massima) 15°
  • Filettatura: da G1/8” a G1/2”
  • Inclinazione: max. 15°
  • Giunto snodato a tenuta, adatto a carichi pesanti

Filtra per