Prelievo dei componenti CFK trattati

I componenti trattati e spesso ancora caldi devono essere prelevati dall’utensile in tutta sicurezza, senza lasciare alcun tipo di deposito. Le ventose in HT1 sono particolarmente indicate per questo processo. Le ventose sono resistenti alle alte temperature, non presentano tracce di silicone ed altre sostanze che potrebbero compromettere la struttura superficiale. Se i componenti CFK devono essere poi verniciati è importante che le loro superfici rimangano perfettamente integre.

Schmalz s.r.l.
Via Ticino 105
28066 Galliate (NO)
Italia

T: +39 0321 621 510
F: +39 0321 621 714
schmalz@schmalz.it
Biglietto da visita

Modulo di contatto

Prodotti per il prelievo dei componenti CFK trattati