Carrozzeria

Tecnica del vuoto nell’assemblaggio carrozzeria

Nel reparto assemblaggio carrozzerie i componenti prodotti nell’impianto presse vengono assemblati insieme. Qui normalmente si distingue tra gruppo di fondo, telaio e componenti esterni. Prima i singoli elementi del telaio vengono saldati o incollati ai rispettivi componenti come le portiere, le fiancate o il tetto. Queste operazioni richiedono una precisione di posizionamento estrema. Dopo l’assemblaggio la carrozzerie viene mandata al reparto verniciatura. Impronte o altri piccoli danni che potrebbero impedire la perfetta aderenza della vernice sulla superficie o potrebbero evidenziare una deformazione sono da evitare.

I processi nel reparto assemblaggio della carrozzeria sono per lo più automatizzati. La tecnologia del vuoto viene utilizzata in questo caso in sistemi di presa complessi dove una pinza meccanica potrebbe essere troppo pesante o non flessibile e dove appunta bisogna evitare qualsiasi tipo di danno. Ciò interessa soprattutto la superficie esterna della carrozzeria come per esempio le portiere, il tetto, il cofano del portabagagli e quello del vano motore. Le ventose creano l’interfaccia con i pezzi e, insieme al generatore di vuoto, garantiscono una movimentazione sicura e stabile.

Contatto

Schmalz Inc.
5850 Oak Forest Drive
Raleigh NC 27616
Stati Uniti d'America

Tel. +1 919 713-0880
Fax +1 919 713-0883
schmalz@schmalz.us
Biglietto da visita

Requisiti per la tecnologia del vuoto

Resistenza all'ozono
Il processo di saldatura genera dell’ozono che rende porosi e fragili i componenti in elastomero. Per le ventose di Schmalz è stato sviluppato un materiale speciale che permette di allungare sensibilmente il ciclo di vita dei prodotti rispetto alle ventose tradizionali, e quindi a ridurre al minimo il fabbisogno di manutenzione.

Efficienza energetica elevata
I lunghi tempi di movimentazione e di sosta che caratterizzano il processo produttivo causano un consumo di aria compressa elevato del generatore di vuoto. Schmalz ha sviluppato alcune soluzioni per i generatori di vuoto utilizzati nel reparto assemblaggio carrozzeria. Si tratta di sistemi automatici per il risparmio aria integrati nei sistemi per il vuoto. Anche in situazioni di stop d’emergenza il generatore di vuoto rimane in funzione garantendo così la sicurezza dei processi.

Sicurezza e trasparenza dei processi
I generatori di vuoto innovativi offrono la possibilità di monitorare continuamente il sistema per il vuoto. In questo modo è possibile evitare tempi di inattività non programmati e garantire la sicurezza di processo. Grazie alla tecnologia IO-Link Schmalz è in grado di offrire l’opportunità di collegare il generatore di vuoto SXPi/SXMPi al bus di campo. In questo modo i processi diventano più trasparenti ed è possibile eseguire le funzioni di manutenzione e parametrizzazione a distanza.

Prodotti per il settore delle costruzioni guscio

Ventose per la movimentazione di lamiere

  • Movimentazione di lamiere
  • Movimentazione di pezzi convessi e concavi
  • Elevate forze trasversali e di presa

Eiettori compatti SCPi / SMPi

  • Aspirazione fino a 185 l/min
  • Vuoto max. 85%

Eiettori con dispositivo di sgancio SEAC RP

  • Aspirazione fino a 35 l/min
  • Vuoto max. 85%

Ventose magnetica SGM

  • Diametro: 30 a 70 mm
  • Forza di presa: 35 a 290 N

Sistema di supporto HTS

  • Connessioni G1/4“ e G3/8“
  • Collegamento con perni o palla

Supporti universali HTR-UNI

  • Filettatura de fissaggio: M5
  • Filettatura: G1/4”

JumboErgo

  • Pezzi fino a 300 kg di diverso formato
  • Manopola per manovra sicura
  • Pezzi orientabili di 90° (opzionale)

JumboFlex

  • Pezzi fino a 50 kg
  • Comando a una mano per cicli rapidi di spostamento

Sistemi gru

  • Installazione in altezza su una struttura a soffitto o a portale
  • Per carichi fino a 1.200 kg