Plastica

Contatto

Schmalz Inc.
5850 Oak Forest Drive
Raleigh NC 27616
Stati Uniti d'America

Tel. +1 919 713-0880
Fax +1 919 713-0883
schmalz@schmalz.us
Biglietto da visita

Nell’industria della lavorazione delle materie plastiche vengono utilizzate per la produzione granulati, polveri, stampi, fibre, pellicole o semilavorati.  A seconda delle necessità le materie plastiche devono essere adeguate alle diverse condizioni.  La resistenza alla temperatura, l’elasticità e la resistenza alle sostanze chimiche fanno si che le materie plastiche siano insostituibili per l’industria.  Grazie alla loro versatilità, oggi le materie plastiche possono essere impiegate in quasi tutti i settori.  Le materie plastiche rappresentano una componente importante per quasi tutti i settori industriali e vengono utilizzate come materiale di imballaggio, isolante o materiale per l’industria automobilistica.

Per la movimentazione delle materie plastiche Schmalz offre diverse soluzione con tecnologia del vuoto: I materiali appositamente sviluppati per resistere alle alte temperature permettono la movimentazione di pezzi spesso caldi senza lasciare su questi alcuna traccia. I generatori di vuoto in dimensioni ridottissime permettono di realizzare processi estremamente dinamici e sicuri.  I sollevatori a vuoto garantiscono ergonomia ed efficienza durante il caricamento manuale dei macchinari per la lavorazione.

Requisiti e soluzione con tecnologia del vuoto per il settore delle materie plastiche

Requisiti per la tecnologia del vuoto

Resistenza alla temperatura
Spesso i pezzi prelevati dai macchinari sono ancora molto caldi, fattore questo che impedisce l’impiego delle ventose tradizionali. Le ventose di Schmalz sono realizzate in HT1, un materiale appositamente sviluppato per resistere alle alte temperature fino a 170 °C. In questo modo le ventose possono essere impiegate anche per la movimentazione nel settore delle materie plastiche.

Verniciabilità dei pezzi
Durante la movimentazione le ventose lasciano spesso delle impronte invisibili sulle superfici. Sono impronte sulle quali la vernice non riesce a far presa. L’impiego di ventose realizzate con materiali speciali permette a Schmalz di garantire una verniciatura perfetta del pezzo anche dopo la movimentazione.

Non lascia impronte
I pezzi sottili possono essere movimentati solo con sistemi che non lasciano alcuna impronta e non causano alcuna deformazione. Le ventose piatte SGPN di Schmalz presentano un volume ridotto e una superficie di appoggio sulla parte inferiore in modo da evitare che queste lascino impronte o causino deformazioni sul pezzo.

Processi dinamici
I generatori di vuoto sono spesso troppo grandi per essere montati direttamente nel punto di impiego. Le tubazioni necessarie presentano spesso un elevato consumo di aria compressa. Per evitare questo tipo di consumi è possibile montare gli eiettori in linea di Schmalz direttamente nella tubazione flessibile permettendo quindi l’impiego anche in presenza di spazi molto limitati.

Ergonomia durante le operazioni manuali
I pannelli in materiale plastico vengono caricati manualmente sui centri di lavorazione. Il sollevatore a vuoto di Schmalz sgrava l’operatore dal peso del pezzo e permette di realizzare le operazioni di movimentazione in modo ergonomico e non affaticante.