Dispositivi di presa speciale

Dispositivi di presa speciale

I dispositivi di presa speciale vengono impiegati nelle applicazioni in cui non è possibile utilizzare le consuete ventose. I settori di impiego dei dispositivi di presa speciale sono, ad esempio, la movimentazione di wafer, pellicole, carta, pezzi fragili o materiali compositi in fibre tipo tessuto. Questi fungono, proprio come le ventose, da elemento di collegamento tra il pezzo e l'impianto di movimentazione.

Presso la Schmalz si distinguono, fondamentalmente, le seguenti serie:

Schmalz Dispositivo di presa speciale

Ventose magnetiche

  • Presa magnetica
  • Movimentazione di pezzi ferromagnetici

Pinze di presa ad aghi

  • Presa attraverso inserimento di aghi
  • Movimentazione di pezzi difficilmente aspirabili
  • Movimentazione di materiali porosi

Ventose flottante

  • Presa in base al principio Bernoulli
  • Movimentazione senza contatto di pezzi sottili e delicati
  • Assorbimento di forza trasversale attraverso tampone in elastomero

Pinze di presa di flusso

  • Movimentazione delicata di pellicole estremamente sottili e materiali porosi
  • Movimentazione di vetri sottili e circuiti stampati senza componenti e prodotti alimentari secchi
  • Generazione di vuoto integrata

Pinze di presa per wafer

  • Pinze di presa per la movimentazione delicata di wafer e celle
  • Generazione di vuoto integrata
  • Massima sicurezza di processo

Pinze di presa per vetro sottile

  • Presa delicata di lastre di vetro sottili
  • Movimentazione estremamente dinamica e senza contatto
  • Produzione di vuoto integrata o collegamento esterno per la produzione di vuoto

Eiettori di trasporto

  • Capacità di aspirazione fino a 8.640 l/min
  • Diametro da 6 a 75 mm

Visualizza tutte le categorie di dispositivo di presa speciale ora

  • Richiesta in tempo reale
  • > 6.000 articoli per il vuoto pronto per ordinare
  • Scaricare i dati CAD