Immagazzinaggio e pulizia delle ventose

A causa della parte delicata in elastomero della ventosa devono essere osservate le seguenti indicazioni per l'immagazzinaggio e la pulizia:

Le ventose devono essere immagazzinate in un luogo fresco (0°C-15°C, max. 25°C), buio, asciutto, privo di polvere, protetto da agenti atmosferici, ozono e correnti d'aria così come privo di tensione. L'effetto di ozono, luce (in particolare UV), calore, ossigeno, umidità e l'effetto meccanico possono ridurre la durata della ventosa.

Le ventose possono essere pulite con sapone e acqua calda, quindi asciugate a temperatura ambiente.