VacuMaster Eco per il prelievo di lamiere di acciaio da un sistema di scaffali

Dispositivo di sollevamento a vuoto VacuMaster Eco

Manipolazione orizzontale di pezzi lisci e a tenuta d’aria senza fonte di energia esterna

Applicazione

  • Manipolazione orizzontale di ad es. fusti, lamiere, piastre metalliche e lastre in pietra

Struttura e funzione

  • Dispositivo di sollevamento a vuoto modulare con sistema a pistone per una generazione di vuoto senza fonti di energia esterne
  • Creazione e perdita del vuoto mediante il movimento di sollevamento del paranco (paranco non in dotazione)
  • Traversa longitudinale in alluminio con distributore del vuoto integrato (carico fino a 750 kg)
  • Dispositivo di allarme a batterie con funzione test batterie per l’allarme in caso di perdita del vuoto
  • Ventose regolabili in modo semplice

I vostri vantaggi

  • Movimentazione con il vuoto delicata e sicura
  • Flessibilità d’impiego grazie all’indipendenza energetica
  • Installazione e messa in esercizio veloci
  • Costi di esercizio minimi

Richiesta prodotto:

Siamo lieti di assisterti nel design del sollevatore a vuoto e della relativa gru.

Richiedi Prodotto

Principio di funzionamento VacuMaster Eco

Dati tecnici

TipoCarico max.* [kg]Formato pezzo max. [mm]Formato pezzo min. [mm]Numero piastre di aspirazione
Eco 7575220 x 2201.000 x 1.0001
Eco 250250360 x 3603.000 x 2.0001, 2, 4, 6, 8
Eco 500500480 x 4804.000 x 2.0001, 2, 4, 6, 8
Eco 750750900 x 6204.000 x 2.0004, 6, 8
Eco 10001.000630 x 6304.000 x 2.0001, 4, 8

* Carichi maggiori su richiesta.

Accessori per dispositivo di sollevamento a vuoto VacuMaster Eco

Disinserimento Della Ventosa

Adattabile a pezzi diversi

Con il disinserimento della ventosa, possono essere escluse singolarmente piastre di aspirazione per la movimentazione di ritagli o di pezzi con cavità.

Piedini di Sostegno

Parcheggio sicuro del dispositivo di sollevatomento

Grazie ai piedini di sostegno, il dispositivo di sollevamento può essere riposto dopo il lavoro in modo delicato e sicuro per le ventose, consentendo così anche un utilizzo diverso della gru.