Prendi ciò che puoi

Per la serie di sollevatori tubo a vuoto JumboFlex, Schmalz ha lanciato una nuova pinza di presa multipla. Grazie al processo produttivo additivo, questo modello è particolarmente leggero e compatto. Questo nuovo modello è già disponibile in diversi formati.

Grazie alla nuova pinza di presa multipla, Schmalz permette la presa universale di scatole di cartone con dimensioni e caratteristiche diverse.

Il punto di forza della nuova pinza di presa multipla è rappresentato dalla movimentazione sicura di scatole di cartone con dimensioni e caratteristiche diverse. Grazie alla sua ventosa a soffietto, questo modello compensa le irregolarità, mentre la sua forma compatta e le sporgenze laterali della ventosa permetto alla pinza di presa di prelevare anche un contenitore KLT dagli angoli. J. Schmalz GmbH ha sviluppato i suoi componenti versatili con l’obiettivo di offrire all’utente un tool piatto e leggero e con un attacco per ventosa ottimizzato. Tutto ciò è possibile grazie a un alloggiamento realizzato in modo additivo e che dispone di una piastra di copertura in alluminio leggero. Il processo produttivo additivo permette di realizzare bordi arrotondati e quindi rende superflua l’applicazione di ulteriori protezioni.

Schmalz offre la nuova pinza di presa multipla in due dimensioni: 362 x 238 x 86 mm per il JumboFlex 50 con un carico massimo di 50 kg, e 256 x 238 x 86 mm per le serie più piccole di JumboFlex, 20 e 35 (carico massimo 20 o 35 kg). Tutte le versioni sono in grado di movimentare in modo sicuro scatole di cartone con dimensioni e caratteristiche diverse. Ciò rende superfluo il cambio gripper. Anche le scatole di cartone instabili o aperte possono essere movimentate facilmente e in modo preciso grazie alla pinza di presa multipla. Per l’operazione di sollevamento sicura basta che il 75% della ventosa poggi sulla superficie del pezzo.

Scarico

Testo e immagine