Valvole di esclusione e resistenze di flusso

Le valvole di esclusione chiudono la conduttura del vuoto per ventose non occupate. Resta così invariato il vuoto di sistema. Le resistenze di flusso restringono la conduttura del vuoto. Vengono impiegate prevalentemente per la movimentazione di parti porose.
 

Valvole di esclusione SVK, SVKG, SVV

  • Portata max. durante stacco: 4,8 a 47,4 m³/h
  • Filettatura: M5 a G1/2”

Valvole di esclusione SVN

  • Portata max. durante stacco: 27 m³/h
  • Filettatura: G1/4”

Resistenze di flusso SW

  • Diametro nominale: 0,25 a 2,0 mm