Domande frequenti su NFC


Cos’è NFC?

La comunicazione in prossimità (Near Field Communication, abbreviazione NFC) descrive una tecnologia che permette la trasmissione dei dati attraverso brevi distanze, senza alcun contatto fisico dei dispositivi. Due dispositivi dotati della funzione NFC possono essere messi in collegamento tramite un contatto punto-con-punto (distanza da 0 a 2 cm). Tramite questo contatto è possibile scambiare i dati da un dispositivo all’altro, per esempio i dati di processo e le informazioni sulla manutenzione e gli interventi di servizio. Questo interfaccia permette di eseguire anche la programmazione dei componenti.

La trasmissione dati e la programmazione tramite NFC sono sicure?

Le brevi distanze di trasmissione dal prodotto allo smartphone evidenziano la validità della soluzione NFC. In questo modo non sussiste il pericolo di parametrizzazione errata di un dispositivo che si trova nelle immediate vicinanze. NFC mette in collegamento due dispositivi a breve distanza (da 0 a 2 cm). In questo modo i dispositivi devono quasi toccarsi. Per identificare il punto di contatto, i tag NFC dei prodotti Schmalz sono stati contrassegnati da un logo.

In che modo vengono riprodotti i dati sullo smartphone?

Una volta che il dispositivo di campo viene accoppiato con lo smartphone, si apre un sito web. Qui viene visualizzata una panoramica dei messaggi, dei dati di processo e di dispositivo .

Per un’analisi più confortevole dei dati si può utilizzare anche la app Schmalz ControlRoom. Questa app è indicata per gli utente di dispositivi Android e può essere scaricata da Google Play Store. Grazie a questa app gratuita è possibile leggere e analizzare i dati e i messaggi dei componenti intelligenti di Schmalz. Per poter programmare i componenti attraverso un terminale mobile è disponile anche un’estensione della app. La app prevede anche l’acquisto in-app.

È possibile programmare un dispositivo intelligente tramite NFC?

I parametri possono essere impostati su uno smartphone e trasmessi al prodotto Schmalz tramite NFC. Per la programmazione è necessario installare sullo smartphone la app Schmalz ControlRoom. Per poter programmare i componenti attraverso un terminale mobile è disponile anche un’estensione della app. La app prevede anche l’acquisto in-app. I clienti possono testare gratuitamente l’espansione per 30 giorni.

Quali terminali mobili sono compatibili con NFC?

Attualmente la tecnologia NFC può essere utilizzata su smartphone selezionati con sistema operativo Android. Per capire se il vostro smartphone è compatibile con la tecnologia NFC basta consultare le istruzioni per l’uso del telefono.

Per la trasmissione dati tramite NFC è necessario un collegamento internet?

Con la app gratuita Schmalz ControlRoom è possibile accedere ai messaggi e ai dati di processo e dispositivo anche senza collegamento internet. Anche la programmazione dei dispositivi Schmalz può essere eseguita senza collegamento internet.

Che cosa distingue NFC da altre tecnologie wireless quali Bluetooth e WLAN?

NFC presenta una portata decisamente limitata di soli pochi centimetri. Un altro segno distintivo è rappresentato dall'instaurazione della connessione: mentre con Bluetooth e WLAN occorre l'intervento manuale dell'utente per stabilire la connessione tra due dispositivi, la comunicazione con NFC ha luogo automaticamente, tramite la vicinanza fisica di trasmettitore e ricevitore. Grazie a brevi percorsi di trasmissione, NFC consente un'attribuzione diretta e univoca di trasmettitore e ricevitore. Non sussiste il pericolo di parametrizzazione errata di un dispositivo in prossimità.

Quali prodotti sono compatibili con NFC?

I seguenti prodotti sono compatibili con NFC:

Vacuostati e pressostati VSi

  • Vacuostato e pressostato elettronico
  • Campo di misura: da -1 a 10 bar
  • Funzione di commutazione: PNP, NPN
Terminale compatto SCTMi IO-Link
Efficiente

Terminale compatto SCTMi IO-Link

  • Capacità di aspirazione fino a 67 l/min
  • Vuoto max.: 85 %
  • Corpo base in plastica
  • interfaccia IO-Link
Terminale compatto SCTMi Ethernet
Nuovo

Terminale compatto SCTMi Ethernet

  • Capacità di aspirazione fino a 67 l/min
  • Vuoto max.: 85 %
  • Corpo base in plastica
  • Interfaccia Ethernet tramite EtherCat, Ethernet/IP o ProfiNet
Generatori di vuoto ECBPi
Efficiente
Nuovo

Generatori di vuoto ECBPi

  • Capacità di aspirazione fino a 12 l/min
  • Vuoto max.: 75 %
Eiettori compatti SXMPi Class B
Nuovo

Eiettori compatti SXMPi Class B

  • Capacità di aspirazione fino a 220 l/min
  • Vuoto max.: 85 %
  • Corpo base in plastica