Tecnica di bloccaggio con il vuoto per il settore del vetro

Sicurezza e precisione al massimo livello

Richiesta prodotto VA-CL

Consulenti di sistema esperti la assisteranno nel dimensionamento del sistema di vuoto per i requisiti specifici del suo settore.

Richiedi Prodotto

Contatto per eventuali domande

T: +49 7443 2403-105

customercenter@schmalz.de

 

Grazie alle sue caratteristiche fisiche e chimiche il vetro è un materiale utilizzabile in modo universale per un’ampia gamma di applicazioni . Soprattutto nell’architettura e nell’industria automobilistica il vetro diventa sempre più popolare; ma anche nella produzione dei display questo materiale cresce in modo esponenziale.

Nella lavorazione del vetro, i sistemi di bloccaggio di Schmalz garantiscono processi produttivi flessibili ed efficienti. Le ventose dotate di speciali guarnizioni di attrito, non sono soggette ad usura e garantiscono risultati precisi anche in condizioni di impiego sfavorevoli. Oltre alle elevate forze trasversali i blocchi di aspirazione garantiscono tolleranze in altezza minime e quindi contribuiscono in modo determinante a monitorare la qualità ottimale durante la levigazione dei bordi del vetro. I tempi minimi di messa a punto consentono di aumentare l'uscita delle linee.

Oltre alle forze di presa elevate durante la levigazione del vetro anche la tolleranza in altezza svolge un ruolo di primo piano. Infatti anche le differenze di altezza più piccole causano grandissimi scostamenti in termini di qualità. Grazie ai blocchi di aspirazione VCBL-G i pezzi rimangono saldamente nelle loro posizioni. Oltre alle elevate forze trasversali i blocchi di aspirazione garantiscono tolleranze in altezza minime e quindi contribuiscono in modo determinante a monitorare la qualità ottimale durante la levigazione dei bordi del vetro.

Blocco di aspirazione VCBL-GL

  • Sviluppato appositamente per la smerigliatura di lastre di vetro per l’edilizia, il design e l’industria automobilistica
  • Forze di prese elevate sul vetro asciutto e umido
  • Superficie del pezzo senza alcuna impronta

Tecnica di bloccaggio con il vuoto per il fissaggio del vetro flottato e del vetro per l’edilizia

Oltre alle forze di presa elevate durante la levigazione del vetro anche la tolleranza in altezza svolge un ruolo di primo piano. Infatti anche le differenze di altezza più piccole causano grandissimi scostamenti in termini di qualità. Grazie al sistema di cambio rapido SQC e ai bocchi di aspirazione VCBL-G i pezzi rimangono saldamente nelle loro posizioni. Oltre alle elevate forze trasversali i blocchi di aspirazione garantiscono tolleranze in altezza minime e quindi contribuiscono in modo determinante a monitorare la qualità ottimale durante la levigazione dei bordi del vetro.

Blocco di aspirazione VCBL-GL

  • Sviluppato appositamente per la smerigliatura di lastre di vetro per l’edilizia, il design e l’industria automobilistica
  • Forze di prese elevate sul vetro asciutto e umido
  • Superficie del pezzo senza alcuna impronta

Sistema di cambio rapido SQC

  • Utilizzato per la molatura di vetro di alta qualità per l'edilizia, il design e l'industria automobilistica
  • Cambio senza utensili per ridurre i tempi di messa a punto e di fermo macchina, nonché il semplice retrofitting dei tavoli macchina esistenti
  • Altezza 80 mm o 120 mm

Tecnica di bloccaggio con il vuoto per il fissaggio di vetro delle automobili

Schmalz offre componenti per il vuoto e sistemi di presa pronti per il collegamento per processi automatizzati

Tecnologia del vuoto per processi automatizzati nell'industria del vetro

I sollevatori a vuoto e le gru a scorrimento fluido rendono i processi manuali più ergonomici

Sollevatori a vuoto e gru per l'industria del vetro