Selezione dei vacuostati

Vari vacuostati

Il vacuostato ed il manometro vengono normalmente selezionati in base ai requisiti riguardo la funzionalità e la frequenza di commutazione.

Sono possibili le seguenti funzioni:

  • Punto di commutazione regolabile
  • Isteresi fissa o regolabile
  • Emissione di segnale digitale e/o analogica
  • Indicatore di funzionamento LED
  • Visualizzazione-display con tastiera di ingresso
  • Collegamento per vuoto M5-fil. int., M8-fil. est., flangia o tubo ad innesto
  • Collegamento per alimentazione e segnale con cavo o connettore M8

Le varianti possibili sono illustrate, con i corrispondenti dati tecnici, nel capitolo "Interruttore e controllo del sistema".

La nostra scelta:

L'eiettore compatto impiegato del tipo SCPi 20 è dotato di un monitoraggio del sistema integrato (segnale di uscita digitale). Pertanto non è necessario alcun vacuostato aggiuntivo.